Don Pietro Palmieri è salito al Padre

Decennale Eucaristica 1982

Questa mattina (15 luglio) è morto don Pietro Palmieri (cappellano in San Vitale dal 1967 al 1983, nonché cerimoniere del Cardinale Poma e segretario dell’Arcivescovo Manfredini).

EPSON scanner Image

Il funerale sarà celebrato venerdì 17 luglio alle ore 9 nella sua parrocchia della Sacra Famiglia (al Meloncello).

A chi l’ha conosciuto un invito a partecipare alle esequie, a tutti una preghiera per unirci alla Comunità della Sacra Famiglia.

—–

Carissimo don Giulio e amici tutti di S. Vitale.

La notizia non è bella, perché si  tratta di una persona amica che ci ha servito e amati tutti ed ora, che ha terminato il suo corso terreno, vive una vita nuova nella casa  del Padre, che ha pure amato e dal quale siamo stati amati.

Vi  ringrazio perché anche da lontano, mi avete fatti partecipi. Io don Pietro lo avevo conosciuto un poco a S. Vitale e poi a volte alla Sacra Famiglia, molto vicina ai Comboniani. E mi fece tanto piacere che Lui mi riconoscesse di S. Vitale. Ora  mi unisco a voi per ringraziare il Signore per avercelo dato, ringraziare la famiglia per avercelo donato, per ringraziare le parrocchie per averlo formato così, perché il prete forma le parrocchie, ma anche le parrocchie formano il loro prete.

Questa settimana a Bologna abbiamo avuto due grandi lutti, la scienza e la semplicità. Il buon Dio saprà scegliere.

Mi unisco nella  preghiera di tutta la parrocchia per ringraziare il Signore per Lui e per tutta la Parrocchia.

Siate felici, come Lui è felice ora.  Vostro  Pe. Graziano, dei comboniani e di S. Vitale, missionario in Mozambico per tanti anni.

                                      Pe. Graziano Castellari

——

Carissimo,

anche se non ho avuto il privilegio di conoscere Don Pietro, mi unisco alla vostra preghiera.

Con affetto,

Luiz Carlos

——

Non ho avuto occasione di conoscerlo, però mi unisco alla preghiera.

Domenico

Parrocchia di Santi Vitale e Agricola in Arena - [Amministrazione] Realizzato da INFORMATICA 37